fbpx

Primavera: Bologna – Lazio 2 – 1

A pochi minuti dal fischio d’inizio della gara tra Bologna e Lazio, i due allenatori hanno diramato le formazioni ufficiali. Queste le squadre che si contenderanno la permanenza in Primavera 1:

BOLOGNA (4-3-1-2): Molla; Arnofoli, Tosi, Khailoti, Montebugnoli; Viviani, Farinelli, Roma; Ruffo; Rabbi, Vergani.

A disp.: Prisco, Motolese, Maresca, Pietrelli A., Pietrelli R., Annan, Rocchi, Raimondo, Cavina, Paananen, Amey, Pagliuca.

All.: Luciano Zauri

LAZIO (4-3-1-2): Pereira; Novella, Armini, Franco, Ndrecka; A. Marino, Bertini, Coulibaly; Shehu; Moro, Castigliani.

A disp.: Peruzzi, Magro, Floriani, Ferro, Zaghini, Santovito, Tare, T. Marino, Cesaroni, Ferrante, Mancino, Cerbara.

All.: Alessandro Calori

CRONACA LIVE

11′ – Primo cambio per la Lazio esce Ndrecka per infortunio muscolare dentro Floriani Mussolini.

22′ – GOOOOOOOOOOLLLLLL LAZIO in vantaggio con Raul Moro che supera un paio di avversari con una serpentina in area di rigore e di destro batte l’estremo difensore felsineo

48′ – Finisce il primo tempo con la Lazio in vantaggio. Dopo un buon inizio di gara il gol di Raul Moro sta decidendo la sfida di play out. Dopo il vantaggio biancoceleste timida reazione del Bologna che non ha creato grandi occasioni per raggiungere il paereggio.

FINE PRIMO TEMPO

61′ – Secondo cambio per la Lazio esce Shehu entra Ferrante

63′ – Pareggio su calcio di rigore del Bologna con Rufo Luci. Rigore concesso per un presunto fallo di Floriani Mussolini su Pagliuca

72′ – Fuori Rabbi e dentro Rocchi. Questo il secondo cambio di Zauri. 

75′ – Giallo per Tosi che stende Raul Moro disinteressandosi della palla. Lo spagnolo a terra dolorante deve essere sostituito.

77′ – Doppio cambio immediato per la Lazio fuori Moro e Castigliani, dentro Tare e Cerbara.

80′ – Sostituzioni per il Bologna, fuori Viviani e dentro Maresca, fuori Montebugnoli e dentro Annan. 

94 – Finiscono i tempi regolamentari si va ai supplementari. Lazio che ha chiuso soffrendo e che si è salvata grazie a due interventi miracolosi di Gabriel Pereira.

TEMPI SUPPLEMENTARI

98‘ – La Lazio si rende pericolosa con una duplice conclusione ravvicinata.

105′ – Gol Bologna. I rossoblù passano in vantaggio sugli sviluppi di un corner grazie alla rete di Rocchi.

Finisce la gara e la Lazio perde 2-1 a Bologna e retrocede in Primavera 2. Il gol di Raul Moro illude i biancocelesti che concludono nel peggiore dei modi una stagione negativa.