fbpx

Lazio, il programma delle amichevoli in ritiro e le modalità di accesso per i tifosi

Con la decisione di allungare il ritiro di Auronzo a 18 giorni con partenza fissata il 10 luglio (un giorno in anticipo) e ritorno a Roma previto per il 28 luglio si sta pian piano delineando il programma delle amichevoli. Ai microfoni di Radiosei è intervenuto Gianni Lacchè della Media Sport Event che ha chiarito il programma delle amichevoli e le modalità di accesso per i tifosi.

“Siamo al quattordicesimo anno di ritiro ad Auronzo, la stagione di maggior affluenza è stata quella della Coppa Italia vinta contro la Roma. L’arrivo di Sarri ha portato al posticipo della partenza. Il ritiro sarà più lungo, durerà 18 giorni, dal 10 al 28 Luglio. Poi lo staff tecnico con il club valuterà l’opportunità di un secondo ritiro. Ci saranno le consuete amichevoli. Il mister vuole giocare alle 18,30, certamente si ribadirà la gara contro la Triestina il 24 Luglio. Ci sarà una gara il 27 Luglio e poi ne stiamo definendo un’altra infrasettimanale. Per accedere alle gare, sarà necessario presentare un documento che accerti la vaccinazione o la negatività al Covid”.

Sarà importante per tutti i tifosi biancocelesti munirsi di certificato vaccinale o tampone negativo per assistere alle amichevoli estive.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 857 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione