fbpx

Primavera 1: approvata la riforma del campionato. La Lazio resta in vita

La FIGC ha comunicato l’approvazione della proposta di riforma del Campionato Primavera 1, che passerà da 16 a 18 squadre. Questa decisione, presa dal Consiglio Federale, tiene ancora in vita la Lazio. Le retrocesse della stagione 2020/2021 saranno solamente 2, la prima è l’Ascoli (matematicamente ultimo) e la seconda sarà la perdente dello spareggio. Saranno proprio i biancocelesti, penultimi in classifica, a disputare il playout per non retrocedere dove sfideranno una tra Torino, Bologna e Fiorentina.

Questo il comunicato della FIGC:

“Il Consiglio ha approvato anche la riforma dei Campionati Primavera con immediata trasformazione del format del Primavera 1 che passa da 16 a 18 squadre con 2 retrocessioni e 4 promozioni dal Primavera 2. A regime, dalla stagione sportiva 2022/23, il campionato Primavera 1 sarà composta da 18 squadre (3 retrocessioni).”