fbpx

Lotito alla Raggi: “Pronto a dare una mano per lo Stadio Flaminio”

A margine dell’incontro avvenuto in Campidoglio per premiare la Lazio Women che ha raggiunto la massima serie è intervenuto il Presidente della Lazio Claudio Lotito che tra i tanti temi ha anche dato la disponibilità per “dare una mano” per la riqualificazione dello Stadio Flaminio. Importante presa di posizione che mai era stata fatta fino ad oggi anche perchè avvenuta alla presenza della sindaca Virginia Raggi, che quasi incredula, ha ringraziato il numero uno biancoceleste per la disponibilità.

“La città di Roma e la Lazio meritano di avere uno stadio. Stadio Flaminio? Prima di tutto bisognerebbe mettersi d’accordo. E’ interesse della città se si ottengono certi risultati e vorrei che la nostra Capitale, che ha già nel suo stemma l’Aquila Imperiale, migliori costantemente e che possa farlo con la Lazio. Io sono abituato, quando mi prendo un impegno, a rispettarlo: se ci fosse la possibilità, sarei pronto ad aiutare. Mi sono chiesto: quella struttura si può coprire? Poi, ci sono parcheggi? Insomma, ci sono tre o quattro temi che vanno valutati e poi si vedrà. Quello non è uno stadio a norma UEFA. Comunque, ci sediamo al tavolo con la sindaca per parlare di tutti i temi e vedremo cosa succederà. Stavo riflettendo tempo fa su questo e siccome la sindaca Raggi è una persona molto aperta abbiamo visto che la Città ha bisogno di aiuto e noi siamo a disposizione per farlo. Penso che la Città di Roma abbia bisogno di uno stadio di riferimento per la Lazio: noi non ci siamo ancora fatto avanti, come ha fatto la Roma, ma adesso siamo a disposizione. Deve essere uno stadio vissuto da tutti, un punto di ritrovo e un motivo di orgoglio per tutti i laziali”.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 581 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione