fbpx

PRIMAVERA: Lazio altra sconfitta a Cagliari tra mille rimpiati

Settima sconfitta consecutiva per la Lazio Primavera che cade in casa del Cagliari in una gara che ha condotto per larghi tratti. Partenza a razzo dei ragazzi di Menichini che nel primo quarto d’ora andavano a segno per ben due volte con Castigliani e Novella. La reazione dei padroni di casa però era veemente e prima dell’intervallo arrivavano i gol di Contini e Desogus che portavano il Cagliari al pareggio. La Lazio però non si perde d’animo ed ad inizio ripresa segna con Marino il momentaneo 2-3. La svolta della gara arriva al 71′ quando Raul Moro si conquista un calcio di rigore che avrebbe potuto chiudere il match. La battuta del portoghese però è respinta da Ciocci ed il Cagliari trova di nuovo energie prima per pareggiare con Contini e poi per segnare il gol partita con Desogus.

La salvezza diretta per la Lazio ormai è un miraggio e si dovrà passare per i play out per salvarsi.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 1029 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione