fbpx

Salernitana – Lotito: trust finalizzato alla vendita la soluzione più percorribile – I DETTAGLI

Ieri è arrivato il duro attacco di del Presidente della FIGC Gravina che ha ricordato come non saranno concesse deroghe alla Salernitana e che la società campana dovrà essere ceduta da Lotito entro il termine previsto. Oggi Lotito sembra aver trovato una soluzione temporanea per arrivare alla cessione delle quote successivamente. L’ipotesi che prende corpo in queste ore è che il Lotito voglia creare un trust finalizzato alla vendita delle quote societarie.

Questo istituto che in Italia non ha una disciplina specifica nel nostro ordinamento giuridico e pertanto la normativa cui rifarasi è quella della Convenzione de l’Aja del 1985. Pertanto con un atto Lotito traferirebbe le suo quote della società ad un soggetto denominato “trustee” il quale le gestirebbe la società e metterebbe in essere tutte le azioni finalizzate alla futura vendita. Il nodo in questo momento potrebbe essere il nome del trustee che dovrebbe essere gradito a Gravina ed alla FIGC. Qualora ci fosse questo passaggio Lotito potrebbe avere una maggiore garanzia di poter vendere al valore di mercato la Salernitana cosa che nel caso in cui fosse costretto a rispettare il termine del 25 giugno non potrebbe fare.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 1029 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione