fbpx

Lazio, nuovo allenatore: Sarri e Villas Boas i favoriti, attenzione a Italiano

Sono ore frenetiche a Formello dove Tare è alla ricerca del nuovo tecnico dopo il clamoroso epilogo del rapporto con Simone Inzaghi. Diversi i nomi accostati, ma nelle ultime ore il cerchio si sta stringendo attorno ai nomi di Maurizio Sarri e André Villas-Boas. Al momento sono loro in cima alla lista e non sono esclusi incontri in queste ore.

Con Sarri c’è già stato un approccio esplorativo col suo procuratore che è lo stesso di Boateng che è stato avvicinato in queste ore alla Lazio. Probabile che si sia parlato di ingaggio e delle richieste del tecnico toscano. Nonostante la differenza tra domanda e offerta Lotito potrebbe incontrare Sarri anche per capire le sue intenzioni sulle eventuali richieste tecniche.

Per quanto riguarda André Villas-Boas il suo arrivo a Roma è previsto per oggi, ma dalla società smentiscono che ci saranno incontri con il tecnico portoghese.

Ultimi nomi da tenere in considerazione sono quelli di Vincenzo Italiano dello Spezia che ha ancora un anno di contratto con i liguri. Quasi tramontate le idee di Gotti, Mihajlovic ed Espirito Santo anche se non sono esclusi colpi di scena. Un’idea invece potrebbe essere quella di Sergio Conceicao che rispetto agli altri nomi potrebbe avere i favori della piazza vista la sua militanza a Roma negli anni d’oro di Cragnotti.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 602 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione