fbpx

Lazio, spunta l’idea Villas-Boas. Possibile svolta in panchina?

La dirigenza biancoceleste è a lavoro per trovare l’allenatore per la prossima stagione e dopo un paio di giorni di sondaggi sta accelerando con l’idea di effettuare più di qualche colloquio per capire la figura più adatta per il dopo-Inzaghi. Nelle ultime ore infatti, oltre ai tanti profili accostati, come quelli fra tutti di Mihajlovic, Mazzarri, Nuno Espirito Santo e Sarri, vi è anche quello di André Villas-Boas.

La notizia è fresca. Stando a quanto riportato dall’edizione odierna de Il Tempo, il tecnico portoghese dovrebbe addirittura sbarcare nella giornata di domani a Roma. Le motivazioni per il volo prenotato per arrivare in mattinata nella capitale, non sono al momento chiare, dato che non è previsto un incontro con il presidente Lotito. L’ex allenatore del Marsiglia, senza ombra di dubbio porterebbe esperienza internazionale anche se negli ultimi anni si è persa quell’aria da predestinato con cui era stato accolto all’inizio della sua carriera. Non stiamo di certo parlando di uno sprovveduto, la sua bacheca vanta diversi trofei: con il Porto ha vinto 1 Campionato, 1 Coppa,1 Supercoppa e 1 Europa League; con lo Zenit San Pietroburgo 1 Campionato, 1 Coppa e 1 Supercoppa.

Tutt’ora, non ci sono certezze sulle possibilità di vederlo sulla panchina della Lazio, ma di certo la sua candidatura si fa sempre più convincente.