fbpx

Inzaghi, le parole dopo l’accordo con la Lazio: Quando il ripensamento fa rima con tradimento

Emergono altri particolari sempre a cura del Messaggero che riporta alcune frasi dette da Simone Inzaghi nella notte tra mercoledì e giovedì quando di ritorno da Formello è stato intercettato sotto la sua abitazione ha abbassato il finestrino ed ai cronisti presenti rilasciava delle dichiarazioni che rilette ora fanno sembrare quanto accaduto l’indomani. Quello che è stato riportato come un ripensamento fa rima con tradimento.

“Resto e sono felice, è stata una bellissima serata, ci voleva, faremo una bella squadra, ci sarà da lavorare, ma sono contento che tutto si sia sistemato. Era quello che volevo. La firma? Ancora non c’è stata, ma lo farò domani mattina, siamo d’accordo su tutto. Tare? Ma con Igli siamo fratelli, è tutto a posto ora, ci siamo visti anche il giorno prima io e lui. Gli devo molto. Sono contento perché abbiamo parlato di tutto, con Lotito anche, è stata una bellissima serata. Alla fine è vero siamo una famiglia

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 602 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione