fbpx
(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images for Lega Serie A)

Lotito, il retroscena su Inzaghi: “Avevo già firmato il contratto. Ci siamo dati anche la mano..”

Cominciano ad uscire i dettagli del clamoroso dietro front di Inzaghi con la Lazio. A parlare a calciomercato.com è stato direttamente il Presidente Lotito che ha spiegato il retroscena della trattativa con Simone Inzaghi.

CONTRATTO: “Sono rimasto deluso sul piano personale. Ha cambiato idea dalla sera alla mattina. Il contratto era pronto, io lo avevo firmato – dice il presidente -. Lui doveva raggiungere il segretario Calveri per sottoscriverlo a sua volta, e invece non si è mai presentato”.

Dopo l’offerta dell’Inter recapitata al procuratore di Inzaghi Tullio Tinti il tecnico avrebbe avuto una notte di riflessione.

CAMBIO IDEA NELLA NOTTE: “Mi ha detto che ci ha dormito sopra e ha maturato questa convinzione. Siamo stati sette ore insieme, abbiamo trovato l’accordo. Ci siamo anche dati la mano. Mi ha raccontato che non aveva più stimoli, che non sarebbe stato in grado di dare la carica giusta ai calciatori. Quando una persona ti dice così, come fai a pensare di tenerlo? Certo, se me l’avesse detto la sera precedente non avrei fatto preparare l’accordo da firmare”.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 1041 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione