fbpx

Roma, tra gli oggetti danneggiati dal padre d Scamacca c’è anche un trofeo

Continuano ad affiorare particolari sull’irruzione a Trigoria del padre di Gianluca Scamacca che nel tardo pomeriggio di lunedì scorso gli è costata l’arresto da parte degli agenti del commissariato Eur.

Secondo quanto riportano diversi organi di stampa alla base dell’insano gesto ci sarebbe stata un richiesta di denaro nei confronti di Bruno Conti. Il padre del calciatore del Genoa avrebbe poi danneggiato diverse auto, tra cui quella di Morgan De Sanctis, per poi minacciare diversi dei presenti non curandosi della presenza anche dei calciatori delle giovanili giallorosse.

Tra gli oggetti danneggiati ci sarebbe anche l’ultimo trofeo giallorosso alzato al cielo dall’allora capitano Florenzi l’11 agosto del 2019 nella Mabel Green Cup. In quell’occasione i giallorossi battendo ai rigori il Real Madrid alzarono al cielo un “bonsai” che poi venne portato a Trigoria.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 602 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione