fbpx

Lazio – Parma: numeri e precedenti

Mercoledì alle ore 20:45, Lazio e Parma scenderanno in campo allo Stadio Olimpico. Entrambe le squadre sono reduci da una sconfitta, ininfluente quella subita dai gialloblù, più pesante invece quella biancoceleste. Gli emiliani sono matematicamente retrocessi in Serie B già dalla scorsa settimana, mentre i romani hanno perso, quasi definitivamente, le speranze di entrare in Champions. La Lazio viene da un ottimo 2021 nel quale ha ottenuto 42 punti in 20 partite, contro gli 8 ottenuti dai ducali. La squadra di Inzaghi può inoltre confidare sulla continuità ritrovata nelle partite casalinghe, dove i biancocelesti vengono da 11 successi consecutivi (Stadio Olimpico è di nuovo un fattore).

Il Parma è il peggior attacco del nostro campionato (38 gol fatti) e la seconda peggior difesa (76 gol subiti). I ragazzi di D’Aversa sono reduci da 6 sconfitte consecutive, in 5 di queste hanno subito almeno 3 reti. Nel corso della stagione i parmensi hanno manifestato enormi difficoltà nel trovare la via del gol, optando per un atteggiamento difensivista che non ha portato i frutti sperati. Il club emiliano ha come arma migliore quella del contropiede, dove può sfruttare la velocità dei suoi esterni offensivi. Particolare attenzione meritano anche gli inserimenti di Hernani e Kucka, con 7 reti a testa all’attivo sono i migliori marcatori stagionali. La Lazio ha tutti i favori del pronostico, la motivazione per blindare un posto in Europa League e la piccola speranza di mantenere viva una remota possibilità di entrare in Champions. L’errore più grande potrebbe essere quello di sottovalutare l’avversario.

I precedenti

Lazio e Parma in Serie A si sono sfidate 26 volte allo Stadio Olimpico, il bilancio delle sfide è favorevole ai capitolini. I biancocelesti hanno ottenuto 16 vittorie, 7 pareggi e 3 sconfitte. Simone Inzaghi ha incontrato gli emiliani in casa due volte, ottenendo altrettante vittorie per 4-1 e 2-0. Prendendo in considerazione anche le sfide dello Stadio Tardini, il tecnico piacentino ha sempre vinto contro il Parma. L’ultimo successo quello per 0-2 ottenuto nella gara di andata con i gol di Caicedo e Luis Alberto. Piccola curiosità: i ducali sono la vittima preferita di Marusic, il montenegrino contro il Parma ha messo a segno 2 delle 8 reti totali siglate, fino ad ora, nel campionato italiano.