fbpx

NoiFantacalcisti- Consigli per la 35a giornata

La 35° giornata di Serie A è alle porte, ecco i consigli di NoiFantacalcisti ruolo per ruolo

PORTA

Spazio a Sportiello; con l’espulsione di Gollini, il portiere ex Frosinone può essere un’ottima soluzione visto difenderà la porta della Dea al Tardini contro il già retrocesso Pama. Consigliato anche Mirante; le sue ultime uscite non sono state brillanti ma in casa contro il Crotone può fare bene, la Roma ha bisogno di punti visto che anche il settimo posto è a rischio.

No a Montipò; il Benevento subisce troppi gol e non è consigliato nella sfida salvezza contro il Cagliari. Da non mettere neanche Sepe, visto che la Dea è una macchina da gol ed è in cerca di punti Champions.

DIFESA:

Per il reparto difensivo partiamo da Lykogiannis, che da esterno di centrocampo, posizione per lui ideata dal neo tecnico del Cagliari Semplici, sta dando del suo meglio. Come non schierare il solito  Gosens dell’Atalanta, in cima alla lista dei desideri di Juventus e Inter.L’ultima partita del turno è stata Torino-Parma, tra i protagonisti c’è stato sicuramente Cristian Ansaldi. L’esterno granata, listato difensore, è un ottimo elemento al fantacalcio. L’argentino ha fatto un gol e 4 assist in questa stagione, ha fatto bene soprattutto dall’arrivo di Davide Nicola. È un giocatore su cui puntare al fantacalcio anche alla prossima contro il Verona.

No a Calabria; il terzino rossonero è tornato da poco da un infortunio e allo Stadium contro la Juve è preferibile non metterlo. No anche a Masiello in casa contro il Sassuolo, squadra in cerca di punti per un posto in Conference.

CENTROCAMPO:

Parma – Atalanta e Spezia – Napoli: consigliamo due top player dominatori del girone di ritorno, due centrocampisti che hanno segnato di più dalla 20a giornata in poi. Si tratta di Ruslan Malinovskyi e Matteo Politano, entrambi a quota 5. Entrambi con ottime prestazioni e assist. L’ucraino dell’Atalanta è letteralmente esploso nell’ultimo mese, ora i suoi numeri complessivi parlano di 6 gol, 9 assist e 7,29 di fanta-media. Politano invece ha avuto una stagione più costante, prima di questi 5 gol ne aveva già segnati 4. Da schierare assolutamente.

Da non inserire invece Bennacer; il mediano algerino prende qualche giallo di troppo e in casa con la Juve sarebbe meglio puntare su altre soluzioni. Sconsigliato anche Kurtic in Parma-Atalanta

ATTACCO:

Nel Cagliari c’è una certezza: Joao Pedro sarà titolare a Benevento. Dopo la panchina a scopo precauzionale di Napoli, era in diffida e Semplici non ha voluto correre nessun rischio, il capitano sarà regolarmente al suo posto. Joao Pedro ha già segnato 15 reti ed è una garanzia, nonostante il campionato tribolato della squadra sarda. Adesso vuole segnare il gol più importante, quello della salvezza. Contro il Benevento può essere la sua partita.

Controtendenza consigliamo Edin Dzeko: nel girone di ritorno non ha ancora segnato in campionato. Zero gol, ma soprattutto prestazioni al di sotto del suo livello e un calcio di rigore sbagliato nell’ultima gara a Genova. Un digiuno inaspettato per un giocatore del suo calibro. La gara all’Olimpico con il già retrocesso Crotone può determinare il momento della svolta.

Da mettere anche Alexis Sanchez; l’Inter è già campione d’Italia ma il cileno vuole fare bene, in casa contro la Samp è un’ottima occasione.

No ad Emmanuel Gyasi: non avrà vita facile contro il Napoli. L’attaccante dello Spezia è in calo dopo un buon momento di forma a inizio 2021, anche all’ultima non è andato oltre il 5,5. Si può escludere dai vostri titolari alla prossima giornata. Bocciato anche  Gervinho: è uno dei flop di questa stagione, il Parma è retrocesso matematicamente nell’ultima giornata e l’ivoriano ha preso 5 contro il Torino. Schierarlo contro l’Atalanta è sicuramente una mossa azzardata

A CURA DI FILIPPO MEDICI E DANIELE TELESCA