fbpx

Lazio-Genoa, Immobile: “Che onore raggiungere Piola. Sul piano mentale…”

Al termine del match, ai microfoni di Dazn è intervenuto l’attaccante biancoceleste Ciro Immobile. Queste le sue parole.

“Perin è un grande portiere, lo ha dimostrato oggi e nella sua carriera. Oggi è stato davvero bravo, non solo su di me. Solito calo mentale nostro che non deve succedere, abbiamo rischiato di nuovo di compromettere una partita giocata perfettamente. Dobbiamo migliorare su questo aspetto. Quando subiamo nei finali delle partite non è per un calo fisico, è una questione mentale. Non dovevamo subire il rigore e il 4-3. Piola ha fatto la storia di questa società, e un onore poterlo raggiungere. Per me questo è motivo d’orgoglio. Quando sbagli i rigori ti viene un po’ di paura, l’importante era raddoppiare. Luis Alberto? Prima del rigore mi ha detto che non riuscivamo più a fare come l’anno scorso, che nel momento clou succede sempre qualcosa. Alla fine però oggi ce l’abbiamo fatta”.

Michela Santoboni

Divento giornalista nel 2017 scrivendo di calcio, soprattutto di Lazio, in un sito che mi ha insegnato molto. La Lazio è la mia passione da sempre, ma soprattutto da quando a 8 anni mio padre mi porta in Curva Nord per la prima volta. Approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020, ed insieme ai colleghi affronto trasferte in tutt'Italia e in mezz'Europa. Finisco pure a Riyad, Istanbul, Mosca.

Michela Santoboni ha 798 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni