fbpx

Avv. Gentile: “Lotito vittima di un’ingiustizia, andremo avanti se necessario anche di fronte al TAR”

Intercettato dall’ANSA il legale della Lazio l’Avv. Gentile ha commentato in maniera molto dura la sentenza della Corte d’Appella Federale che a suo modo di idre“ha causato un inasprimento ancora maggiore in Claudio Lotito nel ritenersi vittima di un’ingiustizia. Il presidente considera questa costruzione accusatoria nei suoi confronti assolutamente infondata

Promette l’Avv. Gentile battaglia nel terzo ed ultimo grado di giudizio a livello sportivo di fronte il Collegio di Garanzia del Coni e se necessario s ricorrerà alla giustizia ordinaria-amministrativa “Sinceramente non me l’aspettavo. La questione era molto delicata e secondo noi molto chiara. Aspettiamo le motivazioni ma vogliamo l’assoluzione e quindi andremo avanti, ricorrendo al Collegio di Garanzia e se necessario abbiamo anche il Tar, non è una cosa semplice e che finisce qui. Non decadrebbe comunque oggi, in base allo statuto bisogna attendere una sentenza definitiva e qui siamo ancora al secondo grado. Quando ci sarà una sentenza definitiva e se dovessero confermare 12 mesi a quel punto bisognerà vedere se l’ultima sentenza passata in giudicato a carico di Lotito risale agli ultimi dieci anni a cominciare il conteggio dalla data di pubblicazione della sentenza attuale”.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 990 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione