fbpx

NOIFANTACALCISTI – Consigli per la 34esima giornata

Torna la nostra rubrica settimanale con i CONSIGLI DEL FANTACALCIO per la 34esima giornata di serie A. Affronta al meglio le partite delle tue Leghe di Fantacalcio e sconfiggi i tuoi avversari. Segui i nostri Consigli del Fantacalcio sempre aggiornati e riuscirai a mettere in campo la migliore formazione, sapendo chi schierare al fantacalcio, su quali giocatori puntare ad ogni giornata di Serie A e anche chi evitare.

PORTIERI:

Spazio a Sirigu: il Toro è alla ricerca di punti salvezza ed il portiere ex PSG è un’ottima scelta in casa con il Parma. Consigliato anche Meret: il Napoli è in un gran momento e vuole continuare la rincorsa Champions. No a Cordaz e Consigli, impegnati in partite ostiche, rispettivamente contro Inter e Atalanta.

DIFESA:

Darmian: è l’uomo in più dell’Inter, il 12° perfetto. Entra e fa gol. Listato difensore, ma gioca di fatto a centrocampo. E chissà che non possa trovare il bonus anche a Crotone, probabilmente partendo dalla panchina ancora una volta. Consigliato Biraghi contro il Bologna: la viola vuole abbandonare le zone calde della classifica ed ha bisogno degli assist dell’ex Inter. Da schierare anche Faraoni in casa con lo Spezia: potrebbe essere un’ottima soluzione per portare a casa bonus importanti. No a Becao, contro la Juve in cerca di riscatto, e no a Muldur: contro la Dea sarebbe meglio lasciarlo fuori. Bocciatura anche per Bastoni S.: calato molto rispetto al girone d’andata, costretto agli straordinari dietro visto il tempismo negli inserimenti di Faraoni. Potrebbe soffrirlo parecchio.

CENTROCAMPO:

Malinovskyi ormai fisso in questa rubrica, perché è in forma straripante. Ha fatto più nelle ultime sei partite (quattro gol e sei assist) che in tutto il resto dell’anno. Ovviamente da mettere sempre, pure contro il Sassuolo. Si a Kessie, il Milan deve tornare a fare punti ed ha bisogno di uno degli uomini chiave di questa stagione. Da inserire anche Castrovilli: stagione deludente fino a qui, ha bisogno di riscatto e a Bologna potrebbe essere la partita giusto. No invece a Nainggolan a Napoli e a Villar, in un momento negativo da qualche giornata. Da escludere anche M.Lopez: può soffrire nel palleggio e nell’intensità la corazzata Atalanta, dalle sue parti agiranno Malinovskyi e Pessina prima, Ilicic poi. Senza contare Muriel e Zapata. Bocciatura per Rabiot : decisivo in negativo a Firenze, considerato come gioca l’Udinese specie in casa può essere una partita di grande sofferenza per lui, con elevato rischio malus.

ATTACCO:

Fiducia illimitata a Dusan Vlahovic . Ha segnato pure contro la Juve, ora c’è il Bologna. Già 10 gol nel girone di ritorno, è da mettere sempre al fantacalcio. Puntate tutto su Correa, una prestazione super contro il Milan, da 8 in pagella. Doppietta magnifica per un giocatore che ha grande talento ma che al fantacalcio va a sprazzi. Si può provare a sfruttare il momento, ok contro il Genoa. Promosso Lasagna, in casa con lo Spezia può portare bonus. Si anche a Osimhen, in ripresa nelle ultime giornate. Sconsigliati invece Okaka e Simeone, viste le partite e il rendimento di entrambi.

A CURA DI FILIPPO MEDICI E DANIELE TELESCA.