fbpx

Lazio: Senza Acerbi la media punti si abbassa

Simone Inzaghi, nella gara di domenica contro il Genoa, dovrà fare a meno di Francesco Acerbi che sarà assente per squalifica. Il difensore della nazionale, pilastro della difesa laziale, era diffidato ed ha rimediato un’ammonizione nella sfida dello scorso lunedì. Il centrale lombardo è sceso in campo 29 volte su 32 in campionato, giocando sempre per 90 minuti quando è stato a disposizione. Quella contro i rossoblù sarà quindi la quarta assenza in questa Serie A.

Acerbi, a causa di un problema agli adduttori, era stato costretto a saltare le partite con Napoli, Benevento e Milan nel girone di andata. In queste tre occasioni la Lazio ha ottenuto una vittoria, un pareggio ed una sconfitta, subendo 4 gol e mantenendo la porta inviolata una sola volta. Mister Inzaghi nella gara di Milano si era affidato a Luiz Felipe, inserendo Patric sul centro destra. Contro Benevento e Napoli invece è toccato a Hoedt agire al centro della difesa. Probabilmente sarà proprio il calciatore olandese a scendere in campo contro il Genoa, dato che il brasiliano non ha ancora ultimato il suo percorso di recupero. Sostituire Acerbi non sarà un compito facile, infatti senza il classe ’88 la media punti della Lazio è di 1,33 a partita, mentre con lui in campo sale ad 1,97. Il “Leone” può essere considerato un vero insostituibile di questa Lazio.