fbpx

Inzaghi, stamattina nuovo tampone per essere in panchina a Napoli

Costretto all’isolamento domiciliare per via della positività al coronavirus il Mister Simone Inzaghi ha effettuato stamattina un nuovo tampone. L’allenatore piacentino si sente come un leone in gabbia per non poter essere vicino alla sua squadra nel momento chiave della stagione. Sono alle porte, infatti, le gare contro Napoli e Milan che presumibilmente indirizzeranno la rincorsa al posto Champions della Lazio.

In attesa del risultato del tampone, comunque, Inzaghi seguirà per via telematica tutti gli allenamenti dando le sue indicazioni da casa al suo vice Farris. Qualora il tecnico piacentino si fosse negativizzato dovrebbe poi sostenere le visite di idoneità sportiva per tornare in panchina.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 376 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione