fbpx

De Zerbi, dichiarazione shock sul Milan

La Super League continua a creare grandi perplessità tra gli addetti ai lavori che quasi all’unanimità si sono schierati contro questo nuovo format.

L’allenatore del Sassuolo Roberto De Zerbi però è andato oltre quest’oggi nella conferenza stampa che presenta la gara contro il Milan non ha usato mezzi termini nei confronti dei suoi avversari di domani: “La Super League è un colpo di stato ed il Milan fa parte di quelle sqaudre. L’ho detto ai miei dirigenti ed alla mia squadra che domani non vorrei andare a giocare contro di loro”.

Parole molto dure quelle di De Zerbi che potrebbero cominciare ad incrinare anche i rapporti non solo a livello dirigenziale tra le varie società, ma anche tra i protagonisti in campo.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 713 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione