fbpx

FORMELLO: Seduta di scarico, diversi gli assenti torna a lavorare Caicedo

Seduta di allenamento dedicata al defaticamento a Formello per la Lazio. I calciatori che sono scesi in campo ieri pomeriggio nella vittoriosa gara contro il Benevento, infatti hanno svolto un lavoro in palestra senza scendere sul terreno di gioco.

In campo si è invece rivisto il Caicedo che complice il turno di squalifica aveva lavorato a parte nella scorsa settimana. Non è un segreto che il Panterone soffre di una fastidiosa fascite plantare che lo sta limitando in questa stagione. Proprio per preservarlo per la sfida di Napoli l’equadoregno dopo aver svolto tutto l’allenamento ha saltato la partitella finale.

Assenti quest’oggi invece Cataldi, Escalante, Akpa Akpro e Pereira. La situazione che più preoccupa è quella di Escalante, vista anche la sua assenza nella lista dei convocati di ieri. Sfortunato il centrocampista argentino che a causa di un problema fisico è stato costretto a salatare la gara contro il Benevento che quasi certamente lo avrebbe visto partire dal primo minuto per non far fare gli straordinari a Leiva alle prese con un affaticamento durante la settimana.

La Lazio scenderà in campo giovedì sera a Napoli e la speranza è quella di recuperare tutti gli effettivi, compreso anche Simone Inzaghi che è ancora costretto a rimanere in isolamento domiciliare per la positività al covid.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 1020 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione