fbpx

Champions League: ecco le prime semifinaliste

Sono terminati da poco i match valevoli per il ritorno dei quarti di finale di Champions League.

L’entusiasmante sfida tra PSG e Bayern Monaco è finita 0-1, per un risultato complessivo di 3-3. Ad accedere alla semifinale sono quindi i francesi, dopo una gara a dir poco spumeggiante. Nel primo tempo il PSG ha costruito cinque occasioni da gol, solo i legni e Neuer hanno impedito a Neymar di trovare la porta. Il gol, invece, lo ha trovato Choupo-Moting al termine della prima frazione di gioco. Nella ripresa entrambe le squadre sono andate vicine alla rete, senza però trovarla. I campioni in carica, orfani di Lewandoski, abbandonano quindi la competizione proprio contro la squadra finalista della scorsa edizione.

Chelsea-Porto termina 0-1. Il gol dei portoghesi, che avrebbe riaperto la partita, arriva solo allo scadere con Taremi. L’iraniano ha realizzato una splendida rete in rovesciata, che per la squadra di Conceição è stata inutile ai fini del risultato. Gli uomini di Tuchel, forti del 2-0 dell’andata, conquistano senza troppi problemi l’accesso alla fase successiva della Champions League. I “blues” tornano in semifinale dopo 7 anni.

Chelsea e Paris Saint-Germain sono quindi le prime semifinaliste della Champions League 2020/2021. I londinesi pescheranno la vincente tra Liverpool e Real Madrid, mentre ai parigini toccherà la vincente tra Borussia Dortmund e Manchester City. Le due gare sono in programma domani sera alle ore 21:00.