fbpx

NOIFANTACALCISTI-Consigli per la 30esima giornata

Si torna in campo per la 30° giornata di campionato e lo sguardo corre subito alle probabili formazioni. Archiviato il 29° turno di Serie A, spazio ai consigli, strategie e analisi dettagliate per cercare di mettere al tappeto il vostro diretto avversario in vista della 30^ giornata di Serie A. Per chi partecipa ad una lega con 10 squadre inizia l’ultimo girone , quello decisivo, dove tutto si deciderà e allora vediamo insieme i nostri consigli:

PORTIERI

Turno favorevole per Musso, l’ Udinese infatti scenderà in campo alla Dacia Arena contro il Torino e il portiere argentino potrebbe rivelarsi un’ottima scelta. Consigliato anche Consigli, il Sassuolo dopo i due big match con Roma e Inter vuole tornare alla vittoria contro il Benevento nell’incontro che chiuderà la giornata.

Sconsigliati Skorupski (tornato negativo dopo il Covid, in ballottaggio con Ravaglia) in Roma-Bologna e Dragowski in Fiorentina-Atalanta

DIFENSORI

Spazio a Stefan de Vrij: l’Inter vuole chiudere la pratica scudetto in casa contro il Cagliari e il centrale olandese è consigliato viste anche le assenze pesanti dei sardi (Nandez e Cragno su tutti). Match favorevole anche per Cuadrado: in casa contro il Genoa l’esterno colombiano può portare bonus.

Tra gli sconsigliati Godin: l’uruguagio non sta attraversando un’ottimo periodo di forma e sarebbe molto rischioso schierarlo in casa della capolista; non consigliato neanche Manolas: il centrale greco è in un periodo no, confermato anche dalla prestazione negativa contro il Crotone.

CENTROCAMPISTI

A centrocampo da schierare Matteo Politano: l’esterno romano è il secondo miglior marcatore del Napoli e sta vivendo una grande stagione. Consigliato anche Djuricic: il fantasista di De Zerbi può portare bonus nel match del Vigorito contro il Benevento. Puntate su Kessie: potrebbe trovare la via del gol su calcio di rigore. 9 gol e 7,2o di fantamedia sono i numeri del centrocampista rossonero. Top, Pereyra e De Paul: le due colonne portanti della squadra di Gotti: 4 gol e 4 assist per il primo e 6 gol e 6 assist per il secondo. Dei 32 gol fatti dai friulani in 20 c’è la loro firma. Impossibile non confermarli.

Puntate tutto su  Milinkovic Savic e Luis Alberto: le stelle del centrocampo di Simone Inzaghi sono chiamate all’ennesima grande prova. Il serbo oltre al proprio bottino di 6 gol e 7 assist, ha calciato 41 volte verso la porta avversaria, ma ha anche recuperato ben 156 palloni in mezzo al campo. Lo spagnolo, ancora a secco di assist, ha però realizzato 8 gol grazie ai suoi 42 dribbling riusciti nei 1916 minuti giocati finora.

Sconsigliati invece Duncan e Amrabat, portatori di pochi bonus e molte ammonizioni.

ATTACCANTI

Top, Vlahovic: il bomber serbo è sempre più una certezza per la formazione viola. Un giocatore che, nonostante la giovane età e una squadra alle spalle in difficoltà, sta facendo grandi cose: sono 13 i suoi gol in campionato, arricchiti da 146 duelli vinti e 132 palle toccate in area. Puntate tutto su Belotti e Sanabria: i due attaccanti di Nicola possono essere la vostra certezza in questo finale di stagione. Pochi gli 11 gol del Gallo che contro l’Udinese però viene da due gare consecutive a segno e dunque va messo. Sanabria è in un momento di forma perfetto: 5 presenze, 4 gol e 1 assist. Consigliato Borja Mayoral: lo spagnolo deve ritrovare il gol in campionato e la sfida di domenica con il Bologna può essere una grande opportunità per lui. Da schierare anche Simy, impegnato in Spezia-Crotone di sabato alle 15.00

Sconsigliati Scamacca a Torino contro la Juve e Pavoletti in Inter-Cagliari. Tra i Flop, Mertens e Lozano: niente da dire sul valore dei calciatori, ma le scelte di Gattuso ci costringono a inserirli tra i flop. Non sono al meglio, partiranno ancora una volta dalla panchina in un parco attaccanti foltissimo come quello azzurro.                          

Scriveteci nei commenti i vostri dubbi e vi aiuteremo a schierare l’11 titolare per questa giornata

A cura di Daniele Telesca e Filippo Medici