fbpx

Gianmarco Tognazzi, insultato e minacciato per aver interpretato Spalletti

Vita dura quella degli allenatori sempre oggetto di critiche per via dello sport più riuscito in Italia che vede i tifosi di qualsiasi squadra essere un pò tutti quanti dei mister infallibili.

Quello però che sta accadendo a Gianmarco Tognazzi va fuori da qualsiasi schema. L’attore che interpreta Luciano Spalletti nella serie Tv su Totti diffusa su una nota piattaforma streaming è stato oggetto di minacce ed insulti per via del comportamento dell’ex tecnico giallorosso.

“Sono stato riempito di insulti e minacce da gente che non ha capito la differenza tra un attore e il personaggio che lo interpreta. Ma è mai Possibile?” si è sfogato così l’attore alla rivista Di Più Tv, mostrando anche una certa insofferenza per degli attacchi del tutti ingiustificati.

Tognazzi continua nella sua intervista e non si capacita di come “Mi hanno detto che ho costretto Totti a ritirarsi e che me la faranno pagare. Ma non lo capiscono che io non solo il vero Luciano Spalletti?”.

Una domanda lecita la cui risposta però ha evidentemente un esito negativo.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 709 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione