fbpx
Photo by Marco Rosi/Getty Images

Europei: Il Governo da il via al pubblico allo stadio

Era già nell’aria da diverso tempo, ma oggi è arrivata la conferma da parte del Ministro della Salute Roberto Speranza per la riapertura al pubblico negli stadi in occasione degli Europei che si disputeranno a giugno. Passo decisivo per non perdere la possibilità di ospitare la gara di apertura della manifestazione che si disputerà allo stadio Olimpico e che vedrà la nazionale di Mancini affrontare la Turchia. L’Uefa, infatti, aveva chiarito qualche settimana fa che la presenza del pubblico era un requisito fondamentale per poter organizzare l’evento.

Soddisfatto il Presidente della F.I.C.G. Gravina che ha dichiarato “La disponibilità acquisita dal Governo italiano è un ottimo risultato che fa bene al Paese, non solo al calcio. Ringrazio in particolare il Ministro della Salute Roberto Speranza perché ci ha comunicato di aver dato incarico al Cts di pubblico allo stadio Olimpico di Roma nel mese di giugno in occasione del prossimo campionato Europeo. In un momento tanto complesso, è stata comunque manifestata chiaramente la volontà di veder confermata la presenza italiana a questo grande evento, dando fiducia alla Figc. Collaboreremo in maniera sinergica con la Sottosegretaria Valentina Vezzali che ci sta accompagnando in questo percorso. Ci è stato inviato un segnale forte sulla ripresa che noi trasferiremo prontamente alla Uefa”.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 864 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione