fbpx

Austini non digerisce il sorpasso: “Mi vergogno per il rigore concesso alla Lazio”

Vita difficile per l’altra parte della Capitale che ha visto materializzarsi il sorpasso della Lazio nell’ultima giornata di campionato. Il distacco, al momento di una lunghezza, potrebbe aumentare in considerazione di come andrà a finire la gara contro il Torino.

In questo momento di grandi difficoltà della propria squadra il giornalista Alessandro Austini intervenendo ad un’emittente radiofonica giallorossa non ha fatto mancare apprezzamenti nei confronti della squadra biancoceleste. Sotto la lente d’ingrandimento il rigore concesso contro lo Spezia realizzato dal Panterone Caicedo.

Il giornalista del Tempo ha, infatti, commentato dicendo “Mi vergogno per quello che ha fischiato il rigore alla Lazio”. Amarezza mista ad isteria per un sorpasso mal digerito.

Ciò non bastasse poco più tardi però nel valutare l’operato delle società Lazio e Roma ha precisato come “Preferisco la Roma in serie B che la Roma di Lotito”. Questa dichiarazione però potrebbe far aumentare la sua popolarità tra i tifosi biancocelesti che sicuramente condividono il suo pensiero.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 215 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione