fbpx

Lazio, morte Daniel Guerini il cordoglio della società e del mondo calcistico

La notizia della morte di Daniel Guerini, giovane centrocampista della Lazio Primavera è arrivata intorno alle 23:00 di ieri sera, lasciando incredulità e sconforto non solo nel  mondo Lazio ma in tutto l’ambiente del mondo calcistico.

Numerosi sono stati i messaggi di cordoglio arrivati sui social per stringersi intorno alla famiglia del giovane Guerini stroncato a soli 19 anni per un incidente automobilistico.

La Lazio ha condiviso il suo cordoglio con una nota: “Ancora increduli e sconvolti dal dolore il Presidente, gli uomini e le donne della Società Sportiva Lazio si stringono attorno alla famiglia del giovane Daniel Guerini”. 

Sono poi arrivati pian piano i messaggi dei suoi compagni di squadra ancora sconvolti e increduli per quanto accaduto. Il suo amico e compagno di squadra Damiano Franco sul suo profilo Instagram è stato uno dei primi ad esprimere il suo dolore: “Riposa in pace amico mio. Solo 4 ore fa eri dentro la macchina con me che mi hai chiesto di portarti al campo perché lasciavi la macchina a lavare. E ora questa notizia che mi ha spezzato il cuore. Sarai sempre con me. Più passano i secondi e più spero sia un sogno. “Damià famme na foto” e io “A Gue sempre con ste foto”: Se avessi saputo che quelle sarebbero state le ultime parole le avrei spese per dirti quanto eri forte in questo sport. Insegna a giocare a calcio anche lassù”.

Anche Etienne Tare, il figlio del DS biancoceleste, e compagno di squadra ha aggiunto il suo ricordo: “Non ci posso credere fratello mio. Ti ringrazio per tutti i momenti passati insieme, sarai sempre nel mio cuore”.

Sempre su Instagram si è unito Angelo Ndrecka: “Inspiegabile. Fino a 10 ore fa ci siamo allenati sullo stesso campo e avevamo lo stesso sogno. Riposa in pace Guero, per sempre dentro di noi”.

Mentre  Nicolò Armini ha voluto ricordare così il suo amico: “Riposa in pace amico mio, ti porterò sempre con me. Ancora non ci posso credere. Voglio ricordarti così, sei sempre stato unico in tutto fratello mio. Mi hai sempre chiesto di aiutarti in campo ma stavolta sono io a chiederti di aiutarmi a proteggerci da lì su. Ciao Guè”.

Con il passare del tempo sono arrivati i messaggi del resto dei compagni di squadra: “Incredibile come la vita sia così crudele è ingiusta. Sono senza parole amico mio. Insegna lassù cosa sapevi fare meglio, giocare a calcio. Riposa in pace Guero. Sarai sempre nel nostro cuore e soprattutto sarai sempre il più cazzuto di tutti”. Questo il saluto di Nicolò Cesaroni, poi ancora quello di Mattia Novelli: “Ti voglio ricordare così cazzuto mio. Ora sarai il più cazzuto tra gli angeli” di Roberto De Angelis suo ex compagno di squadra: “Non ci posso credere, non doveva succedere! Riposa in pace Guero grande laziale e grande giocatore sarai sempre nei nostri cuori”.

Incredulo Marzio Pica:“Non ci voglio ancora credere Guero… Oggi pomeriggio ci siamo allenati insieme e ora non ci sei più. Riposa in pace ovunque tu sia”. Si aggiunge Valerio Marinacci: “Riposa in pace” e Simone Pino: “Non ci sono parole. Riposa in pace campione, resterai sempre nei nostri cuori”.

Anche Raul Moro ha scritto un messaggio toccante: “Nonostante tu sia arrivato in squadra pochi mesi fa sei diventato velocemente un grande amico e uno di noi. Non posso credere che a volte alla vita sia così ingiusta. Sarai sempre nel mio cuore fratello”. 

Sono poi arrivate le condoglianze dei giocatori della prima squadra su tutti quelle di Ciro Immobile: “Riposa in pace Daniel” e di Francesco Acerbi: “Ciao Daniel”. 

Anche altri club si sono uniti al dolore, come il Torino dove Guerini aveva giocato prima di tornare alla Lazio “Il Presidente Urbano Cairo e tutto il Torino Football Club, increduli e profondamente addolorati, si stringono intorno alla famiglia Guerini per la tragica scomparsa di Daniel, nostro ex calciatore della formazione Primavera”. Così come la Fiorentina:” La Fiorentina si unisce al cordoglio della Lazio per l’improvvisa e dolorosa scomparsa di Daniel Guerini che aveva giocato nelle giovanili viola nel 18/19 e 19/20. Il presidente Commisso e la società viola si stringono alla famiglia Guerini in questo momento di immenso dolore” e il Verona: “Hellas Verona FC esprime profondo cordoglio e sentita vicinanza a @OfficialSSLazio per la tragica scomparsa di Daniel Guerini, calciatore della Primavera biancoceleste” e della Roma: “Ciao Daniel” si apprende dal suo profilo Twitter condividendo il post della Lazio.

Anche la Spal si è unita con un messaggio: “È scomparso prematuramente Daniel Guerini, ex trequartista della Primavera SPAL. La società biancazzurra, sconvolta per la drammatica notizia, si unisce in un grande abbraccio alla famiglia”.

Una notizia che ha sconvolto tutti, anche il giornalista e  commentatore sportivo Pierluigi Pardo, ha voluto mandare il suo messaggio: “Non esistono parole. Un ragazzo di 19 anni. Una tragedia terribile. Un abbraccio alla famiglia, agli amici e una preghiera per Daniel Guerini”, e il calciatore rossonero del Milan Alexis Saelemaekers: “Che Dio si prenda cura di te, piccolo angelo”.