fbpx

Lazio, calendario da Champions League

Per la Lazio ancora non è finita. Almeno la matematica dice questo: per la qualificazione in Champions League ci sono ancora tempo e punti a disposizione. Nonostante il ritardo in classifica, (-6 dal quarto posto, ma con una partita in meno), Inzaghi e i suoi ragazzi sono obbligati a non mollare da qui alla fine del campionato. La vittoria sofferta contro il Crotone ha dato comunque ossigeno alla Lazio complice anche la sconfitta della Roma a Parma. Ci sono ancora dodici partite alla fine del campionato (compresa Lazio-Torino) e ad oggi, il calendario sembra dare una mano alla Lazio e le speranze sono ancora tutte intatte, per la corsa verso la Champions League. Archiviata la competizione europea, la squadra di Inzaghi potrà cercare di raggiungere il quarto posto disputando una sola partita a settimana, dove si potranno recuperare energie e giocatori che, ad oggi, stanno mancando alla causa biancoceleste, sperando di non rivedere più l’atteggiamento mostrato nella trasferta di Bologna. Ed è proprio questo a preoccupare di più: l’atteggiamento per affrontare le prossime partite. Abbiamo visto che la Lazio, in questo campionato, è in grado di suicidarsi da sola in partite che sulla carta sono alla sua portata (Udinese, Sampdoria, Bologna ne sono un esempio). Nonostante ci possano essere delle defezioni di formazione, si sono visti troppi cali di tensione sia nell’approccio che nella concentrazione durante i novanta minuti.

Adesso il calendario sembra essere amico alla Lazio. La squadra di Inzaghi nelle prossime quattro partite di campionato dovrà affrontare rispettivamente Udinese, Spezia, Verona e Benevento. Per la corsa verso la Champions League, le quattro partite citate possono dare la svolta definitiva prima di affrontare Napoli e Milan. Serve però un cambio di rotta, soprattutto mentale, per raggiungere la Champions League. Non si possono più sbagliare certe partite perché il tempo per recuperare non è illimitato e le altre squadre non staranno di certo a guardare.