fbpx

Serie A, Lazio-Crotone, Escalante: “Non è stato facile ma oggi contava solo vincere”

Nel postpartita di Lazio-Crotone, è arrivato ai microfoni di Lazio Style Channel, il centrocampista biancoceleste Escalante, come riportato anche dal sito ufficiale biancoceleste:

Sono contento per il risultato, era quello che contava. Il gruppo è la nostra forza, siamo tutti amici ed oggi si è visto anche quando Luis Alberto ha segnato. Il Crotone ha giocato bene, nessuna partita in Serie A è facile.

Adesso testa alla Champions League, dove ci attende una squadra fortissima. Oggi contavano solamente i tre punti, erano troppo importanti. In campo ci sono anche gli avversari, oggi abbiamo fatto bene ma non è stato così facile”.

Roberto Viarengo

Sono di Roma, classe 1981, Laziale da sempre. Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione presso l'Universitá la Sapienza di Roma, e con qualche esperienza di giornalismo sportivo alle spalle, sono attualmente impiegato presso una pubblica amministrazione. Le mie passioni a livello sportivo sono da sempre il basket Nba (sponda Lakers) ed ovviamente la Lazio. Prima volta allo stadio il 27/08/1986, l'inizio della stagione dei -9, con l'aquila sul petto della squadra di mister Fascetti e del bomber Fiorini, per sfidare Maradona e l'ex Giordano, da lì in poi è stato solo immenso Amore.

Roberto Viarengo ha 185 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Roberto Viarengo

Un pensiero riguardo “Serie A, Lazio-Crotone, Escalante: “Non è stato facile ma oggi contava solo vincere”

I commenti sono chiusi