fbpx

Serie A, Lazio-Crotone: la designazione arbitrale

Venerdì 12 marzo 2021, ore 15:00, allo stadio Olimpico di Roma, la Lazio incontrerà il Crotone per la ventisettesima giornata di campionato. Come riportato anche dal sito ufficiale della società biancoceleste, a dirigere la gara sarà il signor Antonio Rapuano della sezione di Rimini, affiancato da Prenna e Capaldo come assistenti e da Giua come quarto uomo. A completare il gruppo del match infine Di Paolo (V.A.R.) e Di Iorio (A.V.A.R.).

E’ LA PRIMA TRA RAPUANO E LA LAZIO

Il direttore di gara classe 1985 non ha mai arbitrato un incontro della Prima Squadra della Capitale. In due occasioni, invece, ha diretto il Crotone con una vittoria ed un pareggio (entrambe le gare sono state disputate nel campionato di Serie B).

Non sarà però la prima volta dell’arbitro riminese all’Olimpico. Era infatti lui il direttore di gara della finale di ritorno della Coppa Italia Primavera 2015: il derby Lazio-Roma terminò con il risultato di 2-0, in virtù della doppietta di Oikonomidis, che consentì ai biancocelesti di rbaltare la sconfitta per 1-0 dell’andata ed alzare al cielo il trofeo. Il tecnico allora al timone dell’Under-19 laziale era proprio Simone Inzaghi.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5198 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione