Serie A, Lazio-Fiorentina, Inzaghi in conferenza: “Basta alibi, voglio vedere grandi motivazioni da parte della squadra”

Domani, 6 gennaio, si torna in campo con il turno infrasettimanale valevole per la giornata numero 16 di campionato. La Lazio se la vedrà all’Olimpico, ore 15:00, contro la Fiorentina di mister Prandelli. Oggi, giornata di vigilia, come riportato anche sul sito ufficiale della società capitolina, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa per presentare la gara:

Sappiamo quanto sarà importante la partita di domani con la Fiorentina. Nelle ultime tre partite abbiamo offerto tre buone prestazioni, ma abbiamo sbagliato 15 minuti a Milano ed il secondo tempo di Genova. Questi blackout ci sono costati punti importanti. Ora siamo concentrati sulla Fiorentina, voglio vedere grandi motivazioni da parte della squadra perché sarà un match molto importante.

Non voglio alibi per la mia squadra. Ci sono stati errori arbitrali che ci hanno penalizzati nel corso delle ultime sfide disputate, ma noi dobbiamo essere più forti delle sviste. Dobbiamo essere compatti e uniti. Domani incontreremo una squadra in salute, i viola sono reduci da un successo per 3-0 contro la Juventus e da un pari contro il Bologna. La rosa di  tanti calciatori di qualità, dovremo fare attenzione interpretando il match nel miglior modo possibile”.

 

Roberto Viarengo

Sono di Roma, classe 1981, Laziale da sempre. Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione presso l'Universitá la Sapienza di Roma, e con qualche esperienza di giornalismo sportivo alle spalle, sono attualmente impiegato presso una pubblica amministrazione. Le mie passioni a livello sportivo sono da sempre il basket Nba (sponda Lakers) ed ovviamente la Lazio. Prima volta allo stadio il 27/08/1986, l'inizio della stagione dei -9, con l'aquila sul petto della squadra di mister Fascetti e del bomber Fiorini, per sfidare Maradona e l'ex Giordano, da lì in poi è stato solo immenso Amore.

Roberto Viarengo ha 151 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Roberto Viarengo

Roberto Viarengo