Benevento-Lazio, Marusic: “Eravamo partiti bene. Dovremo cambiare qualcosa e lavorare di più”

Al termine del match con il Benevento, l’esterno biancoceleste Adam Marusic è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel:

“Peccato per questa partita, eravamo partiti bene, il gol prima dell’intervallo ha invertito il trend della sfida. Abbiamo costruito tanto senza riuscire ad impensierire il portiere avversario. Ora dobbiamo archiviare questa gara e da domani iniziare a pensare alla prossima.

Dovremo cambiare qualcosa e lavorare maggiormente per tornare ad essere pericolosi come nelle precedenti gare. Possiamo solo metterci questi 90 minuti alle spalle e pensare solo ai prossimi impegni.

Fares oggi era indisponibile, quest’anno fisicamente sto bene, lo scorso anno ho patito troppe settimane ai box. Spero di continuare a giocare con questa continuità. Le prossime due partite con Napoli e Milan dovremo prepararle bene perché sono molto importanti per noi.

Mister Inzaghi ed il suo staff avevano preparato la gara di oggi al meglio, purtroppo nel primo tempo abbiamo segnato solamente un gol: abbiamo giocato bene e con tanta voglia di vincere ma non siamo riusciti ad essere troppo pericolosi. Dobbiamo solo guardare avanti”.