Lazio-Brugge, Inzaghi: “Siamo tra le 16 squadre più forti d’Europa. Orgoglioso di questi ragazzi”

Simone Inzaghi, allenatore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, dopo la partita contro il Club Brugge.

“Sapevamo tutti l’importanza di questa partita, non era facile. Abbiamo fatto 70′ di grande Lazio e dopo abbiamo sofferto, visto che il Brugge non aveva più niente da perdere. Sono felice di essere tornato tra le migliori 16 d’Europa con la Lazio, è come aver vinto un altro trofeo. Le finali le abbiamo sempre giocate bene.

Avremmo meritato il terzo gol, purtroppo non siamo riusciti a farlo. Così nell’ultimo quarto d’ora abbiamo sofferto ma grande merito ai ragazzi, questa sera non ci sono rammarichi. Sorteggio? Qualsiasi squadra andrà bene, affronteremo una big. Adesso godiamoci questo traguardo e poi pensiamo a sabato”.