fbpx

LE PAGELLE – Borussia Dortmund-Lazio 1-1: Immobile decisivo, ottimo l’ingresso di Pereira

Reina: 5,5 Sbaglia un rinvio con i piedi in avvio, non è impeccabile sul tiro dalla distanza di Hazard  respingendo in bocca a Reus. Anche il vantaggio di Guerreiro nasce da un suo rinvio sbagliato. Si riscatta nella ripresa con una parata su Reyna

 

Patric: 6,5 Parte male con un paio di disimpegni errati, ma col passare dei minuti sale di rendimento e nella ripresa annulla Reus diventando un cursore aggiunto nel forcing finale.

 

Hoedt: 6,5 Senza punti di riferimento offensivi non perde mai la bussola e riesce sempre a tamponare in zona centrale senza lasciare spazi tranne in occasione del gol dove è attratto più dalla posizione in fuorigioco di Reus e non si avvede dell’inserimento di Guerreiro

 

Acerbi: 6,5 Da difensore di sinistra interpreta la gara sempre a testa alta offrendo un prezioso contributo sia a Luis Alberto che Fares. Bravo a chiudere bene nella zona centrale in un paio di situazioni dove si frappone a corpo morto a dei tiri interessanti.

 

Marusic: 5,5 Il Dortmund attacca prevalentemente sulla sinistra e lui non riesce mai ad arginare Guerreiro e Reyna che su quella fascia creano i maggiori grattacapi alla retroguardia biancoceleste. Meglio quando passa a sinistra dove sembra più a suo agio.

 

Milinkovic: 6 Primo tempo brutto dove viene sommerso dal ritmo dei tedeschi che non lo lasciano mai ragionare. Piccoli sprazzi di classe nella ripresa dove ha il merito di conquistarsi il calcio di rigore.

 

Escalane (dal 78′): 6 Nell’assalto finale si piazza in mezzo al campo e recupera tanti palloni.

 

Leiva: 6 Partita diligente dove cerca di tenere uniti i reparti e di non buttare il pallone quando la Lazio ne entra in possesso nonostante il pressing dei padroni di casa. Compie bene la fase difensiva, mentre manca un pò di intraprendenza in fase di impostazione

 

Akpa Akpro (dal 68′): 5,5 Piazzato al centro soffre perchè non ha i tempi in quel ruolo. Migliora quando entra Escalante.

 

 

Luis Alberto: 6,5 Il Borussia lo teme e lo marca quasi a uomo non lasciandogli mai lo spazio per alzare la testa. Lui però si prende la scena con alcune giocate interessanti

 

Caicedo (dal 78′): 6 Nel finale prova il guizzo decisivo e quasi con una sponda mette Acerbi in porta.

 

Fares: 5,5 Alterna giocate difensive pessime a buoni spunti offensivi. Si vede che è più a sua agio quando può attaccare, ma in gare come queste serve sapersi adattare a fare le due fasi.

 

Lazzari (dal 68′): 6,5 Mette Shultz in grande difficoltà e mette in aria tanti palloni pericolosi. Su un suo assist Immobile va vicino al gol qualificazione.

 

Correa: 5,5 Ha in avvio una buona occasione che sciupa, si eclissa troppo però dal gioco soprattutto quando il Borussia compie il massimo sforzo a fine primo tempo. Sostituito lascia trasparire qualche disappunto.

 

Pereira (dal 68′): 7 La sua entrata in campo cambia il match e lo gira a favore della Lazio. A dispetto di Correa ha una voglia matta di mangiarsi il campo e va vicino al gol qualificazione, ma da grandi segnali positivi.

 

Immobile: 7,5 Anema e core della Lazio che si poggia sulla voglia di riscatto del suo Bomber che qui non ha lasciato buoni ricordi. Segna su rigore e va vicino al gol in altre due occasioni, ma è un pericolo costante per tutta la retroguardia tedesca.

 

Inzaghi: 6,5 Che rimpianto non aver chiuso oggi la qualificazione. La squadra si trasforma nella ripresa anche grazie ai suoi cambi ed avrebbe meritato la vittoria che non arriva per sfortuna e per la bravura del portiere di casa che trova la giornata di grazia.

 

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 1238 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione