Lazio-Juventus, Inzaghi: “Ringrazio i ragazzi che entrano dalla panchina perché sono sempre determinanti”

Simone Inzaghi, allenatore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, dopo la partita contro la Juventus.

“La Juventus ha fatto un’ottima gara, ci siamo rispettati. Sapevamo che squadra affrontavamo: i primi 25′ abbiamo approcciato bene ma ci è mancata cattiveria. Il loro gol ci ha frenati mentalmente ma poi siamo ripartiti bene. I ragazzi che entrano dalla panchina sono sempre determinanti, li ringrazio.

Pereira? Lui, insieme a Fares ed Hoedt, è arrivato con qualche giorno di ritardo ma è entrato bene. C’è poco tempo per allenarsi, ma sono sempre soddisfatto di loro. Posso solo fare un grande applauso a questa squadra. Caicedo? Parliamo di un giocatore completo, che risponde presente sia dall’inizio che a gara in corso: merita tutto questo. Correa? Mi è sempre piaciuto, si fa trovare nella posizione giusta aiutando i compagni”.