fbpx

UCL, Zenit-Lazio, Inzaghi: “Sono uno che pretende tanto ma questi ragazzi mi stanno dando tutto. E’ un gruppo che non molla mai”

Ai microfoni di Sky Sport nel postpartita, anche il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi:

E’ una grande soddisfazione avere un gruppo che non molla mai. E’ difficile chiedere qualcosa in più a questi ragazzi. A Bruges e stasera siamo venuti con 13 giocatori. In panchina avevo Ramos con un fastidio al polpaccio che stamattina aveva dolore a camminare, gli ho chiesto un favore gli ultimi 5 minuti.

Sono uno che pretende tanto ma so che stanno raschiando il barile dandomi tutto quello che hanno.

E’ normale essere preoccupati. Mi dispiace essere in queste condizioni, siamo in grande difficoltà e speriamo di recuperare giocatori. Pensare stasera alla bella Lazio che abbiamo visto con Luis Alberto, Immobile, Leiva, Lazzari, Lulic, Radu, Escalante, Strakosha, al momento posso solo ringraziare i ragazzi che vanno in campo ogni due giorni e mezzo dandomi tutto.

Questo momento per Caicedo? Penso che sia un premio meritato per lui, per quello che sta facendo da quando è qui. E’ un ragazzo che si fa voler bene dai compagni perchè da tutto quando entra in campo. Anche lui comunque sono 15 giorni che sta convivendo con un problema alla spalla, gioca dolorante e spero che con la sosta recupererà al meglio”.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 6066 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione