UCL, Zenit-Lazio, Correa: “E’ un punto importante. Giocare con gli spettatori allo stadio è bellissimo”

Al termine del match terminato 1-1 tra Zenit e Lazio, il primo ad arrivare ai microfoni di Sky Sport è stato l’attaccante biancoceleste Joaquin Correa:

“Siamo in questa situazione d’emergenza ormai da un po’, ma la portiamo avanti con grinta. E’ un punto importante, nel primo tempo non siamo andati bene ma poi abbiamo reagito alla grande.

Giocare con gli spettatori sugli spalti è bellissimo, ci mancano tanto all’Olimpico. La gente allo stadio è un’altra cosa, è tutto. Speriamo che queta situazione finisca presto in modo da riavere i nostri tifosi.

I ragazzi che stanno giocando al posto di chi non c’è, lo stanno facendo alla grande, è questa la forza di questo gruppo che ci mette la faccia in qualsiasi difficoltà. Oggi ma anche a Bruges avremmo potuto vincere”.

Roberto Viarengo

Sono di Roma, classe 1981, Laziale da sempre. Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione presso l'Universitá la Sapienza di Roma, e con qualche esperienza di giornalismo sportivo alle spalle, sono attualmente impiegato presso una pubblica amministrazione. Le mie passioni a livello sportivo sono da sempre il basket Nba (sponda Lakers) ed ovviamente la Lazio. Prima volta allo stadio il 27/08/1986, l'inizio della stagione dei -9, con l'aquila sul petto della squadra di mister Fascetti e del bomber Fiorini, per sfidare Maradona e l'ex Giordano, da lì in poi è stato solo immenso Amore.

Roberto Viarengo ha 119 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Roberto Viarengo

Roberto Viarengo