fbpx

UCL, Bruges-Lazio, Inzaghi: “Un partita di carattere tra mille difficoltà. Peccato per la disattenzione sul rigore”

Finisce 1-1 tra Bruges e Lazio, con i biancocelesti in piena emergenza per le tante assenze, momentaneamente in testa alla classifica del proprio girone con 4 punti insieme alla squadra belga, seguiti a 3 dal Borussia Dortmund, dopo la vittoria dei tedeschi contro lo Zenit, ancora a zero. Al termine del match, ad arrivare ai microfoni di Sky Sport è stato il tecnico Simone Inzaghi:

“Sono stati bravi i ragazzi. Hanno fatto la partita di carattere che avevo chiesto, preparata tra mille difficoltà con pochissimi giocatori, ma abbiamo fatto il massimo. Con qualche episodio in più in nostro favore, ad esempio le ultime due occasioni di Milinkovic e Pereira, avremmo potuto fare addirittura bottino pieno.

Il rammarico è legato al rigore, è stata una disattenzione ma al di la di quello abbiamo avuto un ottimo approccio e non era semplice. Sono stati due giorni surreali e difficili ma la squadra ha dato in campo tutto quello che poteva.

Il punto può pesare, sia noi che loro arrivavamo con 3 punti. Il Bruges ora ce l’avremo alla sesta, l’ultima partita in casa nostra, probabilmente ritroveremo giocatori importanti, ma quello che più contava stasera era una prestazione che la squadra doveva tirare fuori e l’ha fatto tra mille difficoltà”.