Sampdoria-Lazio, Inzaghi in conferenza stampa: “Brutta sconfitta, l’atteggiamento è stato grave. Nessun alibi”

Simone Inzaghi, allenatore della Lazio, è intervenuto in conferenza stampa dopo la brutta sconfitta contro la Sampdoria allo Stadio Marassi:

“Facile cercare alibi nelle assenze, è stata una brutta sconfitta. L’atteggiamento è stato grave, dovremo analizzare e resettare perché martedì ci aspetta una gara importante contro una grande squadra.

La Sampdoria ha meritato la vittoria, ma è stata facilitata dalla nostra prestazione. Nel corso di una stagione capitano partite così, rifarei comunque tutte le scelte fatte all’inizio

Al di là delle emergenze, la prova dei ragazzi oggi è da condannare. La sconfitta di oggi è stata brutta. Ho la fortuna però di avere una squadra importante, che saprà rialzarsi. Parolo? Eravamo in emergenza, il problema è stato l’atteggiamento generale di tutta la squadra.

Nelle prime tre gare eravamo andati bene, anche nella sconfitta contro l’Atalanta, oggi invece no. Bisognerà rialzarsi e ripartire, perché ci si deve sempre rialzare”