fbpx

Situazione infortunati: Inzaghi ritrova Vavro. Luiz Felipe ottimista: già in campo contro il Dortmund?

Campionato fermo, Inzaghi prova a recuperare gli infortunati. La lunga lista degli indisponibili potrebbe a breve accorciarsi. La notizia migliore di questa settimana arriva dal recupero, un po’ a sorpresa, di Denis Vavro. Il centrale è sceso in campo per oltre novanta minuti con la Slovacchia. La pubalgia sembra essere alle spalle, la Lazio ha un difensore in più su cui contare.

Capitolo a parte per Luiz Felipe. Da un post su Instagram filtra ottimismo: “Tutto passa” ha dichiarato l’ex Salernitana. Non si sanno ufficialmente i tempi di recupero ma con tutta probabilità il verdeoro potrebbe fare il suo ritorno in campo nella partita con il Borussia Dortmund, in programma il 20 ottobre.

Nessuna nuova da Radu e Marusic. Il primo non tornerà in campo prima di un mese (è anche fuori dalla lista campionato); per il montenegrino i tempi sono minori ma non sarà comunque arruolabile nelle prossime tre gare.

Da verificare le condizioni di Escalante (ha accusato un piccolo fastidio muscolare in questi giorni) e di Luis Alberto, fermo a scopo precauzionale. Non dovrebbero esserci problemi per la sfida contro la Sampdoria.

Con i blucerchiati guiderà l’attacco Felipe Caicedo. Il “Panterone” è pronto a tornare in campo e riprendersi la Lazio. Durante il calciomercato si era parlato di un suo possibile addio ma alla fine è rimasto alla corte di Inzaghi. Con l’assenza di Immobile per squalifica, c’è curiosità di vedere in campo il neo acquisto Muriqi ma il kosovaro dovrebbe iniziare dalla panchina.

Buone notizie da Pereira: il brasiliano è sceso in campo a Formello nel giorno di riposo. Vuole incantare Inzaghi e convincere il tecnico piacentino a convocarlo per la gara di Genova.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 6004 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione