Champions, il sorteggio: la Lazio nel gruppo F con Zenit, Borussia e Bruges

GINEVRA CHAMPIONS SORTEGGI LIVE – E’ tutto pronto per i sorteggi Champions, in programma oggi alle 16.45 a Ginevra. Sono 29 le squadre coinvolte in attesa delle ultime tre qualificate attraverso gli spareggi. Si tratta di un sorteggio tutto da seguire, per le italiane Juventus, Inter, Lazio e Atalanta. Le ultime tre qualificate alla Champions League 2020-21 sono Salisburgo, Krasnodar e Midtjylland. Si è quindi completato il quadro delle 32 partecipanti, suddivise nelle consuete quattro fasce. La Lazio è inserita in terza fascia, con Inter e Atalanta, mentre la Juve campione d’Italia è in prima.

Segue l’evento
Michela Santoboni

 

LA CRONACA DEL SORTEGGIO

Ore 18.15 – Il Marsiglia a completare il gruppo C, il Lokomotiv Mosca nel gruppo A, il Bruges nel gruppo della Lazio, il Basaksehir nel gruppo H, il Rennes nel gruppo E, il Midtjylland nel D, il Mönchengladbach nel B e infine il Ferencvaros nel gruppo G.

Ore 18.10 – La Lazio dunque finisce nel gruppo F, insieme a Zenit e Borussia Dortmund. Manca l’ultima squadra per completare il girone.

Ore 18 – Si pesca nel lotto tre: il Krasnodar pesca il gruppo E, il Lipsia finisce nel gruppo H, l’Atalanta pesca il gruppo D, l’Olympiacos va nel gruppo C, Dynamo Kiev nel gruppo G, il Salisburgo va nel gruppo A, l’Inter nel B e infine proprio la Lazio pesca il gruppo F. 

Ore 17.50 – Tra pochissimo il pot della Lazio.

Ore 17.44 – Si pesca nel lotto due: l’Atletico Madrid va nel gruppo A, il Chelsea finisce nel gruppo E. Al Barcellona tocca il gruppo G, l’Ajax pesca il gruppo D. Lo Shaktar è nel gruppo B, il Borussia Dortmund pesca il gruppo F, allo United tocca il gruppo H, infine il City va nel gruppo C.

Ore 17.40 – Si attendono ora i nomi delle squadre di seconda fascia da inserire nei gruppi già stabiliti con l’estrazione delle teste di serie.

Ore 17.30 – La prima squadra uscita dalle urne è quella del Bayern Monaco al gruppo A, al B c’è il Real Madrid, per il C esce il Porto, il Liverpool per il gruppo D, il Siviglia per il gruppo E, per l’F lo Zenit. La prima italiana, la Juventus, è al gruppo G, e infine il Psg per il gruppo H.

Ore 17.05 – Interviene il presidente Uefa Ceferin: “Il calcio regala uno spirito positivo, la vita va avanti e c’è speranza per il futuro. E’ importante per la società, ed è stato fondamentale chiudere entrambi i tornei la scorsa stagione.

Ore 16.42 – Manca pochissimo all’inizio della cerimonia. La Lazio è in terza fascia e per questa prima fase a gironi non incontrerà nessuna italiana. Le altre italiane in gara sono Juventus, Inter e Atalanta.

Le italiane in gara

In attesa degli ultimi tre spareggi di questa sera, sono 29 i club che hanno già raggiunto la fase a gironi della nuova edizione. Quattro le italiane presenti (Juventus, Inter, Lazio e Atalanta). Prima volta nella competizione per Rennes e Istanbul Basaksehir.

Le fasce

In prima fascia  i campioni in carica della Champions e dell’Europa League oltre alle vincitrici del campionato nelle 6 Nazioni con il ranking Uefa più alto. Essendo il Bayern (vincitore in Champions) già in prima fascia poiché campione nazionale, subentra nella prima fascia la vincitrice del torneo al 7° posto del ranking Uefa per Paesi (la Russia). Le fasce 2, 3 e 4, invece, sono stabilite dai coefficienti dei club. La prima e la seconda fascia sono già definite, mentre la terza e la quarta lo saranno dopo le ultime gare di qualificazione.

Prima fascia: Bayern (Ger), Siviglia (Spa), Real Madrid (Spa), Liverpool (Ing), JUVENTUS, Psg (Fra), Zenit (Rus), Porto (Por).

Seconda fascia: Barcellona (Spa), Atletico Madrid (Spa), Manchester City (Ing), Manchester United (Ing), Shakhtar Donetsk (Ucr), Borussia Dortmund (Ger), Chelsea (Ing), Ajax (Ola).

Terza fascia: Dinamo Kiev (Ucr), Lipsia (Ger), INTER, Olympiacos (Gre), LAZIO, ATALANTA, Salisburgo (Aut), Krasnodar (Rus).

Quarta fascia: Lokomotiv Mosca (Rus), Marsiglia (Fra), Bruges (Bel), Mönchengladbach (Ger), Basaksehir (Tur), Midtjylland (Dan), Rennes (Fra), Ferencvaros (Ung).

Il sorteggio

Le squadre saranno suddivise in quattro fasce. Nessuna squadra può affrontarne una della stessa Federazione durante l’estrazione per la composizione dei gironi. Il sorteggio determinerà anche i gironi del percorso della Uefa Youth League.

Le date

La fase a gironi inizierà il 20 e 21 ottobre 2020,. Una pausa di tre settimane precede il ritorno in campo per la quarta giornata (24 e 25 novembre), turno seguito dalla quinta (1 e 2 dicembre) fino alla chiusura dei gironi con la sesta e ultima giornata (8 e 9 dicembre). Gli ottavi di finale sono in programma tra il 16 febbraio e il 17 marzo, i quarti tra il 6 e il 14 aprile e le semifinali tra il 27 aprile e il 5 maggio. La finale è fissata il 29 maggio 2021.

Ecco tutte le date della prossima edizione:


SORTEGGIO FASE A GIRONI
: 1/10/2020


FASE A GIRONI

  • 1^ giornata: 20/10/2020–21/10/2020
  • 2^ giornata: 27/10/2020–28/10/2020
  • 3^ giornata: 3/11/2020–4/11/2020
  • 4^ giornata: 24/11/2020–25/11/2020
  • 5^ giornata: 1/12/2020–2/12/2020
  • 6^ giornata: 8/12/2020–9/12/2020


SORTEGGIO OTTAVI DI FINALE
: 14/12/2020


SORTEGGIO QUARTI DI FINALE E SEMIFINALI
: 19/03/2021


FASE A ELIMINAZIONE DIRETTA

  • Ottavi di finale: 16/02/2021–17/03/2021
  • Quarti di finale: 06/04/2021–14/04/2021
  • Semifinali: 27/04/2021–5/05/2021
  • Finale: 29/05/2021

Michela Santoboni

Classe ‘90, nasco in Sabina ma oggi vivo al mare. Divento giornalista nel 2017 collaborando con un sito a cui devo molto, Lazionews.eu. Dopo tante trasferte, anche all'estero (ultima quella di Riad, a dicembre 2019), approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020.

Michela Santoboni ha 11 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni

Avatar