Champions, le avversarie. Notizie e curiosità su Zenit, Borussia e Bruges

CHAMPIONS AVVERSARIE NOTIZIE CURIOSITA’ – “La Lazio se la può giocare, servirà cattiveria”. Igli Tare ci crede: dalle urne di Ginevra è emerso un gruppo F importante, ma non impossibile per i biancocelesti: gli uomini di Inzaghi dovranno vedersela con Zenit, Borussia Dortmund e Club Brugge. Ma andiamo a conoscere meglio le avversarie di Immobile e compagni.

🇷🇺 Zenit

In questa stagione appena iniziata, lo Zenit è riuscito già a vincere un trofeo, sottraendo la Supercoppa di Russia al Lokomotiv Mosca. Il capitano della squadra è la punta centrale Artyom Dzyuba, l’ultimo importante acquisto è Lovren (andato via da Liverpool). Con lui il tecnico Semak ha sistemato la difesa, ma si affida anche a Malcom (ex Barça), sperando nei goal del più volte avvicinato dalla Lazio Azmoun, nonchè all’esperienza di Zhirkov. In rosa, c’è anche Emiliano Rigoni, che non aveva brillato nelle esperienze con Atalanta e Samp.. Al momento, dopo 9 partite, lo Zenit è prima in campionato a pari punti con lo Spartak Mosca.

 

🇩🇪 Borussia Dortmund

Il Borussia si affida ad Haaland. Il giocatore segna e incanta: acquistato lo scorso gennaio dal Dortmund, il norvegese che sembrava destinato alla Juve dopo il Salisburgo ha scelto proprio i tedeschi per crescere in maniera graduale e diventare un big.  Questa stagione non è iniziata bene: in Bundesliga il Borussia ancora non decolla, e c’è da segnalare anche la sconfitta in Supercoppa di Germania contro i rivali del Bayern. Il tecnico Favre con Meunier ha sistemato la fascia destra e può affidarsi anche ad altri giocatori importanti  come l’ex jJve Emre Can, ma anche Hummels, Witsel e Sancho.

 

🇧🇪 Club Brugge

Il Bruges ha iniziato questa stagione molto bene. I belgi si trovano alla vetta nel proprio campionato ed anche se in Europa sulla carta è la quarta forza del gruppo, è una squadra da non sottovalutare. Con l’apporto fondamentale di Mignolet (portiere ex Liverpool) e dell’esterno d’attacco Diatta, mister Clement può dire la sua anche in Europa. Davanti la punta ceca Krmencik e il fantasista giovanissimo De Ketelaere i belgi rischiano di essere un pericolo per le altre del girone da non sminuire.

Michela Santoboni

Classe ‘90, nasco in Sabina ma oggi vivo al mare. Divento giornalista nel 2017 collaborando con un sito a cui devo molto, Lazionews.eu. Dopo tante trasferte, anche all'estero (ultima quella di Riad, a dicembre 2019), approdo a Noibiancocelesti.com nel luglio 2020.

Michela Santoboni ha 11 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Michela Santoboni

Avatar