fbpx

La Lazio Kickboxing ha partecipato all’Urban Combat, gara multistile organizzata dalla ETF

Nell’ultimo fine settimana la S.S. Lazio Kickboxing ha partecipato alla manifestazione “Urban Combat”, una gara multistile organizzata dalla sigla ETF del Maestro Umberto Lucci, che si è svolta al Palacavicchi di Roma.  Sul ring si sono succeduti tanti atleti, di diverse età e categorie di peso, che si sono affrontati in combattimenti di K1 – MMA – Muay Thai – Kickboxing light – Freeboxing e Contatto pieno.

Sabato è intervenuto Mario Marcellini, Direttore Tecnico della S.S. Lazio Kickboxing, che ha tenuto un seminario sulla sua disciplina.

Domenica è stata la volta di Roberto Lanzi, punta di diamante della sezione biancoceleste, che è salito sul tatami per disputare le gare di Kickboxing light fino ad arrivare in finale dove ha affrontato il romano Daniele Giancarlo.

Di fronte ad un atleta ostico e molto bravo di braccia, il nostro atleta non è riuscito ad agguantare la medaglia d’oro, nonostante tutto è riuscito a far contare l’avversario una volta grazie ad un colpo ben assestato. Roberto, abituato a vincere, farà tesoro di questa importante esperienza, ed in attesa della ripresa a 360 gradi di tutta l’attività degli sport da combattimento, si gode questo meritatissimo argento.

Il DT Mario Marcellini con Roberto Lanzi

Giovanni Lando Fioroni

Laziale dalla nascita, dal 2011 dirigente della S.S. Lazio Motociclismo, narratore delle attività della Società Sportiva Lazio "la Polisportiva più grande ed antica d'Europa"... una vita in Biancoceleste!

Giovanni Lando Fioroni ha 308 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Giovanni Lando Fioroni