fbpx

Calciomercato Lazio, dalla Spagna: Jony è ancora a Roma, in attesa di partire per Pamplona

Secondo la stampa spagnola, l’esterno biancoceleste Jony in queste ore sarebbe ancora a Roma in attesa di una chiamata del suo agente, Pelayo García, per intraprendere il viaggio alla volta di Pamplona e firmare il contratto che lo legherà all’Osasuna almeno per la prossima stagione.

Il club spagnolo non avrebbe voluto ancora esporsi fino a quando l’intera operazione non verrà definita: le parti, infatti, stanno ancora limando alcuni dettagli relativi al diritto di riscatto, che inizialmente non era previsto e che ora potrebbe essere inserito, su richiesta dell’Osasuna, per una cifra intorno ai 5 milioni di euro.

Nei giorni scorsi il calciatore spagnolo non si è allenato con la Lazio e nell’amichevole di ieri, contro il Benevento, Simone Inzaghi non lo ha neanche inserito nella lista dei convocati: tutto, quindi, farebbe presumere che l’annuncio ufficiale dovrebbe arrivare nelle prossime ore.

Jony, in queste settimane di calciomercato, aveva ricevuto anche altre offerte, come quelle dell’Alaves, del Getafe o del Granada, ma alla fine chi ha avuto la meglio è stata l’Osasuna, che permetterà al calciatore spagnolo di poter tornare nella Liga e, soprattutto, di poter tornare a giocare nel ruolo a lui più congeniale: l’esterno alto.

Le prossime ore, di conseguenza, saranno decisive per questa operazione di calciomercato: sia per l’Osasuna, che era alla ricerca di un profilo come Jony, e sia, ovviamente, per la Lazio, che con la sua cessione, seppur solo in prestito, potrà ufficializzare l’arrivo di Fares (previsto per l’inizio della settimana).