Tra conferme e ripartenze: alla scoperta di Akpa-Akpro, l’ivoriano che sembra aver conquistato la fiducia di Inzaghi

Jean-Daniel Akpa-Akpro è un nuovo centrocampista della Lazio. Mediano forte fisicamente, abile nel recupero della palla e pronto a far ripartire la manovra. Il suo palmarés vanta una Coppa d’Africa vinta nel 2015 con la Costa d’Avorio. Dal 2011 al 2017 ha giocato nel Tolosa, squadra della sua città, della quale divenne anche capitano, collezionando 121 presenze e 5 gol. Costretto ad arrendersi alla pubalgia nella stagione 2016/2017, lascia la Francia.

Nel Febbraio 2018 da svincolato si accasò a Salerno. Da allora con la Salernitana, colleziona 58 presenze e 2 reti, risultando uno dei migliori centrocampisti della serie cadetta 2019/2020. Il ragazzo franco-ivoriano valutato nel ritiro di Auronzo, sembra aver conquistato la fiducia di mister Inzaghi e del suo Staff.

Je-De, nomignolo con il quale ama farsi chiamare dai compagni, vista la complessità e la lunghezza del suo cognome, è un classe ’92, ovviamente non più un giovane di prospettiva. Resta comunque una valida alternativa nello scacchiere biancoceleste, come ha avuto modo di dimostrare in ritiro, sia per impegno che nelle amichevoli disputate.

Il suo inserimento nella lista della prossima Serie A e per la Coppa Italia sembra essere ormai cosa fatta, mentre resta ancora il dubbio per la Champions League.