fbpx

Lazio Hockey: la biancoceleste Barbara Rattazzi candidata al Consiglio Federale

E’ stato pubblicato nella Pagina Facebook “Costruiamo insieme il futuro dell’hockey italiano” un bell’articolo su Barbara Rattazzi dirigente della S.S. Lazio Hockey da anni impegnata nella sezione biancoceleste ed ora candidata per un posto nel consiglio Federale. A lei da tutti Noi un augurio di raggiungere tutti i suoi obiettivi professionali, sportivi ed anche familiari. Barbara una di Noi!

C’è chi s’è appassionato all’hockey sin da bambino, chi invece si è avvicinato a questo sport grazie ai figli, precettati nelle scuole o attraverso amici. È questo il caso di Barbara Rattazzi, da anni ormai cuore pulsante della Lazio assieme al presidente Roberto Brocco.

“Nel 2007 mi trasferisco a Roma e decido di portare mio figlio Edoardo a provare questo sport – racconta – Sino a quel momento non ne sapevo nulla, malgrado io sia astigiana e quindi vicinissima a Moncalvo e vicina a Bra”.

Da anni fa parte della direzione organizzativa della Lazio, prendendo parte alla pianificazione delle stagioni sportive. “Ho messo a servizio del club la mia esperienza professionale sia in campo imprenditoriale sia in quello gestionale e di amministrazione. Ugualmente ho fatto e sto facendo per la ricerca e la cura dei contatti con gli sponsor”.

L’impegno nello sport di Barbara, però, non si limita all’hockey. Dal 2017 è amministratore di un’Asd Sportiva Circolo Nautico a Fiumicino, in provincia di Roma.

Anche lei, come i tanti che abbiamo presentato nelle settimane scorse, si è messa a disposizione del progetto di Ermanno Silvano, candidandosi per un posto nel prossimo consiglio Federale.

I suoi sono obiettivi ambiziosi: “Vorrei una Federazione vicina a tutte le società con una comunicazione onesta, che sia dalla parte dei giovani, che si distingua per la sua capacità di diffondere questo sport nelle scuole, una Federazione concreta, coerente, trasparente. Trasmettere e contribuire alla formazione e alla crescita sana dei giovani diffondendo tra di loro gli ideali più puri dello sport. Insegnare a riconoscere il valore del sacrificio, dell’impegno, della perseveranza e della disciplina. Solo con questi presupposti si potrà affermare il marchio hockey, come sport nobile, improntato sui principi di una sana competizione, correttezza e lealtà sportiva e finalmente raggiungere obiettivi importanti anche a livello internazionale”.

“Con il talento si vincono le partite, ma è con il lavoro di squadra e la strategia che si vincono i campionati!” (cit. Roberto Brocco)

Tutte le info nel sito: S.S. Lazio Hockey

Il Presidente Roberto Brocco

 

Giovanni Lando Fioroni

Laziale dalla nascita e dal 2011 dirigente della S.S. Lazio Motociclismo e Responsabile nazionale di E.S.S.E. MOTORI; narratore delle molteplici attività della Società Sportiva Lazio "la Polisportiva più grande ed antica d'Europa"... una vita in Biancoceleste!

Giovanni Lando Fioroni ha 448 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Giovanni Lando Fioroni