Lazio, il comunicato della società: “Da sempre in prima linea nella lotta ad ogni forma di discriminazione”.

Nella giornata di oggi la società biancoceleste ha diramato un comunicato presso i propri organi di informazione per ribadire il proprio impegno nella lotta contro ogni forma di discriminazione:

“Il Club è da sempre in prima linea nella lotta ad ogni forma di discriminazione e negli anni è divenuto promotore di numerose iniziative per la difesa dei valori etici e morali a cui si è sempre ispirato il Presidente Claudio Lotito ponendolo in contrasto con qualsiasi forma di disuguaglianza e strumentalizzazione.

In questi anni la S.S. Lazio ha sempre promosso iniziative sociali di assoluto spessore che sono state riprese dai più importanti organi d’informazione di tutto il mondo.

La Società intende, pertanto, rinnovare la propria posizione nei confronti di queste tematiche che tutt’oggi sono al centro della campagna di sensibilizzazione a favore del superamento degli steccati di carattere razziale, sociale, culturale ed economico che rappresentano i valori autentici dello sport”.

Roberto Viarengo

Sono di Roma, classe 1981, Laziale da sempre. Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione presso l'Universitá la Sapienza di Roma, e con qualche esperienza di giornalismo sportivo alle spalle, sono attualmente impiegato presso una pubblica amministrazione. Le mie passioni a livello sportivo sono da sempre il basket Nba (sponda Lakers) ed ovviamente la Lazio. Prima volta allo stadio il 27/08/1986, l'inizio della stagione dei -9, con l'aquila sul petto della squadra di mister Fascetti e del bomber Fiorini, per sfidare Maradona e l'ex Giordano, da lì in poi è stato solo immenso Amore.

Roberto Viarengo ha 70 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Roberto Viarengo

Roberto Viarengo