Calciomercato Lazio, in difesa Kumbulla è ancora la prima scelta. I dettagli

La Lazio è molto attiva sul mercato questa estate e uno dei reparti sul quale il Direttore Sportivo Igli Tare, di concerto con Simone Inzaghi, vorrebbe intervenire, è certamente quello arretrato. Il nome che rimbalza prepotentemente è sempre quello di Marash Kumbulla, sul quale la Lazio ha messo gli occhi da diverso tempo, presentando anche un’offerta ufficiale al Verona, che detiene attualmente il suo cartellino.

20 milioni di euro più Andrè Anderson: questa sarebbe stata l’offerta di Lotito a Setti, il presidente dell’Hellas, che però ha preso tempo, visto che in quei giorni si era manifestato anche l’interesse dell’Inter e della Juventus nei confronti del calciatore e italo-albanese. La società bianconera, però, non avrebbe mai concretizzato la propria offerta, mentre l’Inter, in questo momento, avrebbe rivolto le proprie attenzioni a Smalling, rientrato dal prestito al Manchester United.

Ecco perché l’ipotesi biancoceleste, che tra l’altro sarebbe molto gradita dal calciatore, non è mai tramontata, con la Lazio che potrebbe anche decidere di inserire un’altra contropartita come Cristiano Lombardi, rientrato a Formello dal prestito con la Salernitana e pronto a fare una nuova esperienza in una squadra di Serie A.

Sempre in ottica calciomercato, per rinforzare la difesa biancoceleste, la stampa nazionale ed internazionale ha fatto comunque emergere anche altri nomi, come Koch del Friburgo e il sudcoreano Kim Min-Jae, di proprietà del Beijing Guoan. Anche se Kumbulla resta l’obbiettivo numero uno della Lazio.

Daniele Caroleo

Giornalista pubblicista. Tifoso della Lazio. Mi piace lo sport (con una particolare predilezione per il calcio), scrivere e fotografare.

Daniele Caroleo ha 773 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Daniele Caroleo

Avatar

Un pensiero riguardo “Calciomercato Lazio, in difesa Kumbulla è ancora la prima scelta. I dettagli

I commenti sono chiusi