fbpx
Foto di Claudio Pasquazi

Immobile: “David Silva? Con lui, Correa, Milinkovic e Luis Alberto ci sarà da divertirsi. Pronto a rinnovare per altri quattro anni con la Lazio”

L’attaccante della Lazio e della nazionale, Ciro Immobile, al termine della celebrazione da parte del comune di Torre Annunziata per i record conseguiti dal suo illustre concittadino, si è soffermato ai microfoni di SkySport:

“La Scarpa d’Oro è una soddisfazione incredibile, frutto del tanto lavoro mio, della squadra, del mister e dello staff; rileggere tutti i nomi degli altri vincitori fa venire la pelle d’oca. Sono cresciuto e migliorato a livello mentale, tra i 28 e i 32 anni gli attaccanti esprimono il loro meglio, e io ho sfruttato il momento positivo. L’anno è stato particolare, molto difficile per tutto quello che è successo, se non ci fosse stato il lockdown sarebbe stato un finale tutto diverso. Record? Lo sapevo sempre a fine partite, superare Chinaglia è stato motivo di grande orgoglio, qui è come un Dio. Futuro? Sono passati 4 anni e con il rinnovo ne arriveranno altri 4, mi trovo benissimo con squadra, città, staff, allenatore e tifosi. La Champions? Molto emozionante. Ho ancora più fame. David Silva? E’ un campione, ci sarà da divertirsi con lui, Correa, Milinkovic e Luis Alberto. Non mi lamento dei miei compagni, se ne arrivano di nuovi, ben vengano. Mercato? I nomi che stanno girando attorno alla società dimostra grande ambizione e voglia di competere con tutti”