O jogador do SC Braga, Paulinho, festeja após marcar um golo contra o Tondela durante o jogo da 16ª jornada da I Liga de Futebol, disputado no Estádio Municipal de Braga, 12 de janeiro de 2020. HUGO DELGADO/LUSA

Calciomercato Lazio: Borja Mayoral in stand-by, sale Paulinho. Mentre Fares…

Nuovo aggiornamento di calciomercato in casa Lazio. Ore frizzanti per quanto riguarda le operazioni in entrata con il ds Tare che ha promesso a Inzaghi una rosa quasi completa già per il ritiro di Auronzo, che partirà il 23 agosto. Le trattative, quasi portate a termine, per David SilvaMuriqi, hanno messo in secondo piano tutto il resto. Va comunque considerato che oltre a questi due giocatori la Lazio si sta muovendo in molte altre direzioni.  

Innanzitutto l’esterno di sinistra. Il prescelto è Mohamed Fares della Spal, algerino classe ‘96. La Lazio ha messo sul piatto 7 milioni di euro superando nettamente la concorrenza del Torino, ma non ha ancora trovato l’intesa con il club ferrarese, che chiede qualcosa in più. Contropartita gradita è quello di Cristiano Lombardi, che però cerca un’esperienza in Serie A e sul quale si vorrebe decidere dopo il ritiro di Auronzo. C’è comunque molta fiducia sulla riuscita dell’operazione. Fares si alternerebbe sulla corsia mancina con capitan Lulic, garantendo un’ottima spinta. Le uniche perplessità riguardano la sua condizione, visto che nello scorso anno ha giocato poco per via di un infortunio al ginocchio. 

La Lazio cerca due attaccanti

Paulinho Foto: observador.pt
Paulinho, attaccante dello Sporting Braga (Paulinho Foto: observador.pt)

In attacco poi c’è ancora movimento: Muriqi infatti non sarà l’unico innesto, data l’imminente partenza di Caicedo. Nei giorni passati era vicinissimo lo spagnolo Borja Mayoral del Real Madrid. In pochi giorni era stato trovato l’accordo su tutto, 15 milioni per il cartellino e 1.8 al giocatore. Nelle ultime ore sembra però essere sorto un ostacolo legato al diritto di recompra a favore delle Merengues. Lotito concede due anni per un riscatto a non meno di 35 milioni. Il Real, invece, preferirebbe mantenerlo per tre anni a una cifra più contenuta, di circa 25 milioni. Si tratta di un rallentamento che non mette a rischio la chiusura dell’affare, ma intanto è rimbalzato un nuovo nome per l’attacco. Ieri infatti Gianluca Di Marzio, ai microfoni di Sky, riferiva di alcune voci che vorrebbero i biancocelesti interessati a Paulinho. Centravanti 27enne dello Sporting Braga che ha realizzato 17 reti nell’ultimo campionato. Il contratto del portoghese è in scadenza nel 2023 e la richiesta i 30 milioni da parte del Braga è eccessiva. La Lazio, come ribadisce anche Abola in questa mattinata, si avvicinerebbe ai 15-16 milioni. 

Sergio Rico (©Getty Images)
Sergio Rico (©Getty Images)

In stallo la situazione difensore. Kumbulla deciderà a giorni. La Lazio non ha intenzione di alzare ulteriormente l’offerta (20 milioni più il cartellino di Andrè Anderson) e nel frattempo ha individuato nel coreano Kim Min-Jae una valida alternativa all’albanese. Per quanto riguarda il portiere che farà da vice a Strakosha, le candidature sono rimaste due. Consigli e Sergio Rico (sceso in campo ieri al posto di Navas contro l’Atalanta).

Un pensiero riguardo “Calciomercato Lazio: Borja Mayoral in stand-by, sale Paulinho. Mentre Fares…

I commenti sono chiusi