Verona-Lazio, Inzaghi: “Si è rivista la vera Lazio. Ora abbiamo altri obiettivi importanti”

Terminata la partita tra il Verona e la Lazio, l’allenatore biancoceleste, Simone Inzaghi, è intervenuto ai microfoni di Sky:

“Si è rivista la Lazio di prima della sosta, il campionato di serie A è complicato, non avevo i cambi e nelle prime sette partite ho avuto dei problemi. Il rigore lasciato da Luis Alberto a Immobile è stato un patto tra di loro. Adesso mancano due partite, non vogliamo arrivare quarti, perché abbiamo meritato in questo campionato. Abbiamo altri obiettivi importanti: la Scarpa d’Oro per Immobile e la classifica degli assist per Luis Alberto. Senza l’aiuto della squadra non avrebbero potuto ambire a questi obiettivi. Sono quattro anni che seguiamo un percorso, siamo tornati in Champions League, vinto trofei. Ci spiace per l’assenza dei nostri tifosi, che sono stati sempre al nostro fianco. Speriamo a settembre di ritrovarli. A settembre avremo il vantaggio di programmare un’estate con un po’ di riposo, avremo di nuovo a disposizione Leiva e Lulic, che mi sono mancati in questo periodo.”